Novokemp 2018

170918072-81fe5e04-c5bc-4cbd-86b3-a1085c4d7e90

Il circolo Legambiente Brutto Anatroccolo e l’ONG russa «Radimici» ripropongono anche nel 2018 agli studenti universitari di lingua e cultura russa un campo di volontariato nella regione di Brjansk, in Russia, presso la struttura di Novokemp.

Il 20 febbraio, presso il Centro russo, si terrà un incontro con il responsabile de ll’ONG russa «Radimici», alle 14.30. Vi aspettiamo!

In allegato il volantino con le informazioni.

Campo di volontariato Novokemp 2018

Concorso internazionale per giovani giornalisti “Cre-azione”

c90617e3a34250343f6a961c85d119a1

pencil-outlined-writing-toolIn occasione dell’Anno del Volontariato, la Fondazione “Russkiy Mir” indice un concorso internazionale per giovani giornalisti dal titolo “Cre-azione”.

La data di scadenza per la presentazione dei lavorì è il 15 agosto 2018. Condizioni per la partecipazione al seguente link:
Condizioni per la partecipazione

Info: https://www.russkiymir.ru/iii-international-competition-for-young-journalists-co-creation/

La vita contaminata

Adobe SparkDall’incidente nucleare alla vita che continua nelle zone contaminate, dal sacrificio dei “liquidatori” ai sorrisi dei bambini, nonostante tutto

In occasione dell’anno che la Federazione Russa dedica all’ecologia, il Centro russo dell’Università degli Studi di Milano e il Circolo Legambiente “Il Brutto Anatroccolo” propongono una mostra fotografica su Chernobyl’.

 

REVOLUTIJA. Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky

Banner orizzontale

Dal 12 dicembre 2017 il MAMbo propone REVOLUTIJA, una grande mostra realizzata grazie alla collaborazione in esclusiva con il Museo di Stato Russo di San Pietroburgo, prodotta e organizzata da CMS.Cultura in partnership con il Comune di Bologna | Istituzione Bologna Musei e curata da Evgenia Petrova e Joseph Kiblitsky.

Oltre 70 opere – capolavori assoluti provenienti dall’istituzione museale russa – racconteranno gli stili e le dinamiche di sviluppo di artisti tra cui Nathan Altman, Natalia Goncharova, Kazimir Malevich, Wassily Kandinsky, Marc Chagall, Valentin Serov, Alexandr Rodchenko e molti altri per dar conto della straordinaria modernità dei movimenti culturali della Russia d’inizio Novecento: dal primitivismo al cubo-futurismo, fino al suprematismo, costruendo contemporaneamente un parallelo cronologico tra l’espressionismo figurativo e il puro astrattismo.

dribbble-pdfINFO

DSC_0043

Cari studenti,
sono arrivati i certificati di lingua russa.
Potrete ritirarli presso il Centro Russo negli orari di apertura.
Per gli studenti che non hanno superato una o più parti e dovranno sostenerle nuovamente è stato redatto un documento
da parte dell’Istituto Pushkin con le percentuali ottenute nelle singole prove (questo documento deve essere ritirato).

Cordiali saluti