L’attualità di Solženicyn

In occasione del centenario dalla nascita di Aleksandr Solženicyn, nel quadro di Bookcity 2018, il Centro russo dell’Università degli Studi di Milano intende proporre una lezione sul significato e l’attualità del pensiero dello scrittore russo e una presentazione della nuova traduzione di uno dei suoi testi fondamentali. L’iniziativa si inserisce all’interno di un ciclo di eventi organizzati dall’Università degli Studi di Milano per celebrare Solženicyn.
Locandina_2-page-001

Platonov al teatro Fontana

Grazie alla convenzione con il Teatro Fontana, i nostri studenti potranno avere il biglietto a 10 euro. Per i nostri amici non studenti, uno sconto sul prezzo intero: 14 euro invece di 19. Potrete prenotare via mail scrivendo a biglietteria@teatrofontana.it o telefonicamente al numero 02.69015733 specificando di aver ricevuto una promozione tramite il Centro Russo. Buon teatro!70X100-PLATONOV-PER VISIONE (1)

SONO ARRIVATI I CERTIFICATI!

icon-177Per tutti gli studenti che si sono “certificati” a maggio 2018: sono arrivati i certificati dell’Istituto Pushkin! Potrete passarli a prenderli al Centro russo (P.za I. Montanelli 1, Sesto san Giovanni) il lunedì, il mercoledì e il giovedì dalle 10.00 alle 15.30. Vi aspettiamo!

20181015_134331 (1)

Opportunità di stage per gli studenti di lingua russa

ппп

Segnaliamo per i nostri studenti di lingua russa di due opportunità di stage presso  l’Associazione Italia-Russia Lombardia e la Camera di Commercio Italo-Russa.

Grazie alla convenzione con l’Università degli Studi di Milano, che prevede il riconoscimento di crediti formativi agli studenti Unimi, l’Associazione Italia-Russia Lombardia offre dei percorsi formativi in diversi ambiti:
– organizzazione delle attività didattiche;
– management culturale;
– gestione delle risorse bibliotecarie;
– organizzazione di soggiorni studio e turistici in Russia.

Il percorso di tirocinio prevede la presenza per circa 40 ore settimanali, per tre mesi, durante tutto l’anno.
Gli studenti interessati possono inviare la loro candidatura a info@associazioneitaliarussia.it
Per informazioni: http://www.associazioneitaliarussia.it

————————————————————————————-

La Camera di Commercio Italo-Russa offre la possibilità a studenti universitari madrelingua russa non ancora laureati di svolgere un periodo di stage curriculare full time di tre mesi a partire da settembre 2018 presso la propria sede di Milano, in Corso Sempione 32/B. Tra le mansioni, la traduzioni, supporto nell’organizzazione di missioni di incoming/outgoing e di manifestazioni fieristiche, segreteria generale ed erogazione dei servizi camerali agli Associati.
Principali requisiti:
Madrelingua russa, ottima conoscenza della lingua italiana, sia a livello parlato che scritto, buona conoscenza del pacchetto Office, flessibilità e propensione al lavoro in gruppo, residenza preferibilmente a Milano o in provincia di Milano.
E’ inoltre previsto un rimborso spese in buoni pasto.
Ai candidati verrà richiesto di sostenere una prova scritta di traduzione (italiano-russo e russo-italiano) presso la sede di Milano, in Corso Sempione 32/B, in data da concordare.
Solo i profili ritenuti idonei verranno contattati per un successivo colloquio orale.
Gli studenti interessati possono inviare la loro candidatura con CV a stage@ccir.it, indicando in oggetto “Stage CCIR”.

Quando non siamo andati ai Mondiali – La storia del calcio russo raccontata in 4 appuntamenti

quando non siamo andati ai mondiali

Il prossimo 14 giugno si apriranno a Mosca i Mondiali di calcio 2018 Russia. Ironia della sorte o destino calcistico beffardo hanno voluto che la nazionale di calcio italiana non si qualificasse e che fosse esclusa dalla competizione. Ma se nulla potrà mettere a tacere le polemiche, colmare il rammarico dei tifosi e le partite in TV non faranno altro che rinnovare il rimpianto per le occasioni perse, ci si potrà comunque consolare partecipando ad un percorso di incontri, mostre e cinema dedicati al calcio russo.

Ospiti prestigiosi, fotografie rare e video d’eccezione aiuteranno i tifosi – e non solo – ad alleviare il senso di smarrimento. E se questo non dovesse bastare a guarire dalla Sindrome della Nazionale Mancante, ci si potrà agghindare per lo stadio e fare il tifo per la partita che mai si vedrà ai Mondiali 2018: Italia – Russia!

Gli appuntamenti
8 giugno
Miti e vicende del calcio sovietico
Intervengono: Mario Alessandro Curletto, Marco Iaria,
Romano Lupi.
Modera: Francesca Gori.
Università degli Studi di Milano, Aula Crociera di Giurisprudenza,
Via Festa del Perdono 7, Milano.

ore 17:30

Un incontro con Mario Alessandro Curletto, Romano Lupi e Marco Iaria, autori di testi sulla storia, le squadre e gli idoli del calcio sovietico. Attraverso le vicende dei suoi protagonisti, percorreremo la storia del calcio in URSS, dalla nascita delle squadre-emanazione delle fabbriche e dell’esercito fino ai trionfi e alle cadute della nazionale nei campionati mondiali nei difficili anni della Perestrojka.

Presenteremo i libri “Futbolstrojka” di Mario Alessandro Curletto e Romano Lupi e “Donne, vodka e Gulag” di Marco Iaria.

9 giugno
Italia-Russia
Calcio a 5
Palacus (IDROSCALO), via Circonvallazione Est, 11, Segrate
Mattina (dalle 9:00)

Una partita di calcetto Italia-Russia, nella cornice dell’evento sportivo “All You Can Soccer”, tra gli studenti dell’Università degli Studi di Milano e i rappresentanti della comunità russa di Milano.

18 – 22 giugno
Sport, sport, sport!

Mostra Fotografica dall’Archivio Fotografico Italia Russia
e video dalle Teche RAI
Mediateca Santa Teresa, Via della Moscova 28, Milano
Orari: lunedì, mercoledì, venerdì 9:30-13:30 / martedì e giovedì 9:30-18:00

Una mostra fotografica sul calcio e sullo sport in Unione Sovietica, dall’archivio fotografico dell’Associazione Italia-Russia. Fotografie uniche, testimonianze dell’estetica dello sport e dell’intimo legame tra sport, politica, società nell’Unione Sovietica.

21 giugno 2018
L’estremo difensore
Proiezione del film VRATAR’ (Il portiere)
di Semën Timoshenko, Russia, 1936
Sceneggiatura: Lev Kassil, Michail Judin
Musiche: Isaak Dunaevskij
Produzione: Lenfilm, 1936
b/n, in lingua originale con sottotitoli in italiano
Durata: 75’
Mediateca Santa Teresa, Via della Moscova 28, Milano
Ore: 17:00


Il film, tradotto e sottotitolato per la prima volta in italiano, narra la rivalità tra due squadre di calcio e il percorso verso il successo calcistico, tra gloria e delusioni, del giovane Anton.

L’iniziativa è organizzata da:

Centro Russo dell’Università degli Studi di Milano, Associazione Italia Russia, Associazione dei connazionali russi Vele Scarlatte

In collaborazione con:

Università degli Studi di Milano, Pinacoteca di Brera,
Biblioteca Nazionale Braidense, Mediateca Santa Teresa

 

Incontri di preparazione alla certificazione

 
My Post2 Per TUTTI GLI ISCRITTI all’esame di certificazione (studenti dell’Università degli Studi ed esterni) sono previsti degli incontri di preparazione all’esame (CONVERSAZIONE QUOTIDIANA, livelli A1, A2, B1 e B2).

Gli incontri si terranno nel Polo di Mediazione Culturale, piazza I. Montanelli, Sesto san Giovanni (MI), secondo orari della tabella sottostante:

Orari lezioni di preparazione alla certificazione di lingua russa